Al diavolo il Creatore!

Ogni tanto, prendere in mano un libro è come andare in guerra. Leggere solo per scontrarsi con l’autore, per definire al negativo il proprio pensiero. Come in una camera oscura. Ieri sera sono ritornato sulla lettura di “Quando tutto cambia, cambia tutto“, e non riuscivo a rendermi simpatica l’idea che le emozioni e i pensieri possono essere cambiati… […]