Grand | de-prix

Leggere fra le righe. Grandiosità. Depressione. ? Nel suo libro, sembra che Alice Miller offra in merito una sorta di lettura degli archetipi bene/male. Per me ad esempio, in maniera eminente prima di avventurarmi nella lettura del saggio, la condizione emotiva associata alla grandiosità era una costante verso cui tendere, in ogni occasione. Il senso […]

Dietrofront!

Carissimi, mi sono accorto di aver intrapreso la sfida in maniera poco genuina. La promessa che feci a me stesso di scrivere su questo blog due volte alla settimana aveva certamente le migliori intenzioni, e la scommessa estesa pubblicamente aveva il preciso scopo di rinforzare la scelta facendo leva sulla paura di perdere (potenzialmente denaro e […]

Il bambino dotato – introduzione

Nel mio rapporto con i libri si cela una costante: il maggior potenziale di cambiamento scaturisce dall’inciamparsi, anche letteralmente, in volumi custoditi a casa di amici. La sensazione che mi guida nel mare infinito della lettura è una curiosità molto acuta e una sensibilità alle esigenze del momento. Beh, credo sia un comportamento comune. Lunedì […]

Quelle gioie che fanno male

Sembra incredibile, ma gioire è una delle fatiche della vita. Qualche giorno fa mi sono addormentato con una gioia indescrivibile. Avevo appena terminato la visione di Le mele di Adamo assieme a persone meravigliose, dopo aver trascorso il pomeriggio a ritagliare costumi carnevaleschi e una sontuosa cena in pizzeria. Sotto il piumone, alla luce soffusa di […]

Attitudini shivaite

Passo gran parte del tempo a distruggere, a criticare. A quando il costruire? Mi perdo la bellezza di una frase, perché sono occupato a ricercarne le possibili debolezze. A quando un ascolto costruttivo? Prima comincerò a creare qualche cosa, prima prenderò coscienza della fatica che tale processo richiede, e meno tempo sarà disponibile per la […]

Ah, l’amour..

La sfida #2. L’influenza di ieri non ha fatto altro che accentuare i sintomi di una febbre che non passa: l’Amour. Che coss’è l’amor? Mi preoccupa questa necessità impellente di dover fare chiarezza sull’amore. Forse, è una cosa che non ho mai provato. Sprofondando nella classica, a tratti deprimente incertezza che incatena il seduttore timido e […]

Turning past patterns into new strengths

La vita è un continuo passaggio da una figura di riferimento a un’altra. Almeno così pensavo fino a qualche giorno fa. Avere figure di riferimento mi risulta in qualche modo sempre un po’ ostico, perché malgrado sia prezioso poter disporre dei consigli di qualcuno che ha già percorso la strada che si sta per intraprendere, […]

Meditazione: ciò che non t’aspetti

É sorprendente scoprire che molti imprenditori e manager praticano quotidianamente pratiche di meditazione. Mi riferisco principalmente alla California, e chissà in quali altri posti questo fenomeno stia evolvendo. In Creativity, Inc. parla Ed Catmull, presidente di Pixar e Disney Animation. Sapere che Catmull pratica quotidianamente la meditazione Vipassana m’ha aiutato ad apprezzarne i contenuti: esperienze, pensieri, citazioni, […]

Free thoughts, free questions

All’attrazione associamo emozioni positive, alla repulsione sentimenti negativi. Perchè? La scienza tenta di dimostrarci come queste due forze siano complementari, neutre e sullo stesso piano. Eppure queste due forze scatenano in noi sentimenti opposti. Perché? Forse che l’attrazione sia una forza destinata a prevalere, modellata dal nostro profondo desiderio d’unione, per quanto tale processo porti […]

Al diavolo il Creatore!

Ogni tanto, prendere in mano un libro è come andare in guerra. Leggere solo per scontrarsi con l’autore, per definire al negativo il proprio pensiero. Come in una camera oscura. Ieri sera sono ritornato sulla lettura di “Quando tutto cambia, cambia tutto“, e non riuscivo a rendermi simpatica l’idea che le emozioni e i pensieri possono essere cambiati… […]

Hasta la victoria, siempre

Quando mi metto a curiosare tra i vari modelli che promettono vittoria e successo, rimango sempre un po’ dispiaciuto per il fatto che ogni formula spesso si concentra sull’agire in maniera differente da quanto fatto precedentemente. Tutti sappiamo quanto affrontare cambiamenti sia difficile. Se partiamo con il nobile proposito di migliorarci, spesso ci troviamo impantanati […]

Che fare?

Sono influenzato da qualche giorno, e affronto il malessere un po’ come viene, tra rimedi della nonna, riposo e aria fresca. Quando si tratta di affrontare una circostanza spiacevole, si cerca di aggirarla nella maniera più veloce… Per fortuna c’è la vicina a schiarirmi le idee! Quando s’è maladi, a tor zo qualcos se guaris […]

Futuro e realtà

Mentre sono occupato a sognare il futuro, di tanto mi fermo ad osservare la realtà presente. Mi piace considerarla la materializzazione di un vecchio sogno. Ieri sera, mentre seguivo Keiichi Matsuda al Meet The Media Guru, ho visto abbozzi del 1913 di “città del futuro”. Oggi sono realtà di tutti i giorni. Matsuda ha quindi mostrato i propri […]

Self-diplomacy

Qualcosa di spiacevole si agita dentro di me quando mi viene detto che per raggiungere i miei obiettivi dovrei agire in maniera differente. Sono piuttosto sicuro che questo capiti anche a voi. E’ perfettamente normale, mina sottilmente la stima che abbiamo di noi stessi e della nostra capacità di affrontare al meglio le sfide di […]